FANDOM


Precedente:

Guerra di Maranzano

Successiva:

Nessuna

Presa di potere
Data:

1933

Campo:

New York

Esito:

Vittoria dei Corleone

Schieramenti

Corleone

Maranzano

Comandanti

Vito Corleone

Salvatore Maranzano

Forze

Peter Clemenza
Salvatore Tessio

Sconosciute

Vittime

Sconosciute

Sconosciute

Guida al Template e alla Struttura



La Grande guerra del '33 termina, nel 1933 con la completa presa di potere dei Corleone.

La storiaModifica

La guerra ormai è persa per i Maranzano. Salvatore Maranzano decide così di inviare emissari di pace per siglare una tregua. Vito, per non allertare il nemico, evita di incontrarli. Intanto i Corleone assorbono le attività di Maranzano, i soldati disertano, e i caporegime decidono di tradire il loro leader per mettere fine alla sanguinosa guerra. Proprio i caporegime di Salvatore Maranzano escogitano un'imboscata. Organizzano un incontro tra i due Don in un ristorante di Brooklyn, accompagnandolo come guardie del corpo. Mentre Salvatore è seduto al tavolo, a mangiare, Salvatore Tessio e quattro dei suoi uomini irrompono nel locale e crivellano il nemico. L'assassinio di Maranzano è l'ultimo, violento, atto della Grande guerra del '33, che vede i Corleone vincitori e più potenti che mai.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale