FANDOM



Nessunaimmagine.jpg
James Shea
Informazioni Biografiche
Genere

Maschile

Occhi

-

Capelli

-

Nascita

1919[1]

Morte

1964[1]

Affiliazione

-

Titolo

-

Volto

-

Guida al Template e alla Struttura



James Kavanaugh Shea, chiamato amichevolmente Jimmy, è il presidente degli Stati Uniti dal 1961 al 1964.

BiografiaModifica

James Shea nasce a New York nel 1919, figlio di M. Corbett Shea e fratello maggiore del futuro procuratore generale Daniel Shea. Cresce come un ragazzo dal carattere difficile ma forte e donnaiolo e negli anni '30 conosce Michael Corleone, dato che i loro padri hanno da sempre fatto affari insieme. Diventa un eroe di guerra durante la Seconda Guerra Mondiale e in seguito scrive un best seller a riguardo. Si sposa negli anni '50 e da quel matrimonio nascono un figlio e una figlia.

Governatore SheaModifica

Jimmy Shea viene eletto come governatore dello stato americano del New Jersey dal 1956 al 1960, anno in cui si candida col Partito Democratico alle elezioni presidenziali. Viene appoggiato da Michael Corleone a un meeting della Commissione, per poi venire appoggiato da tutti gli altri Don, i quali pensano che Shea non li avrebbe mai perseguiti. James è inoltre conosciuto per essere assai infedele a sua moglie, così come alle sue precedenti fidanzate (una di queste è Marguerite Duvall, fidanzata di Michael Corleone).

Presidente SheaModifica

Nel gennaio del 1961, la CIA contatta Nick Geraci affinché guidi una squadra di assassini. Questo gruppo di killer viene utilizzata nel 1962 per tentare l'assassinio di Fidel Castro e ciò porta quasi alla guerra con Cuba. Nel frattempo Jimmy nomina suo fratello Daniel procuratore generale degli Stati Uniti ed entrambi cominciano ad accanirsi sulla criminalità organizzata americana.

Nel 1963 l'ormai presidente James Shea diviene assai popolare quando si scopre che Cuba nasconde missili da usare contro l'Unione Sovietica e ciò provoca la crisi dei missili di Cuba del 1963. Tuttavia, sia Cuba che la Russia si dimettono, rendendo Shea ancora più popolare. Nel frattempo il fratello Daniel viene perseguitato da Carlo Tramonti, Don di New Orleans.

La morteModifica

Nell'estate del 1964, mentre stava firmando degli autografi, James Shea viene assassinato in un hotel di Miami, con tre colpi di pistola. Il suo assassino, il cubano Juan Carlos Santiago, viene a sua volta ucciso subito dopo dai servizi segreti. La morte di Shea suscita molto scalpore e tristezza in tutti gli Stati Uniti.

A succedergli come presidente sarà il suo vice Ambrose Payton, originario della Florida, sospettato di essere parte del piano della sua eliminazione dati i loro pessimi rapporti e le sue ambizioni circa la presidenza.

Origini realiModifica

James Shea è palesemente basato sul presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy.

FontiModifica

Comparse ed ereditàModifica

Film
Boxpadrino1.png Il Padrino parte I: No
Boxpadrino2.png Il Padrino parte II: No
Boxpadrino3.png Il Padrino parte III: No
Libri
Boxpadrinolibro1.png Il Padrino: No
Boxsiciliano1.png Il Siciliano: No
Boxritornopadrino.png Il ritorno del Padrino: Si
Boxvendettapadrino.png La vendetta del Padrino: Si
Predecessore Presidente degli Usa Successore
Dwight D. Eisenhower Ambrose Payton

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale