FANDOM



Zaluchi
Giuseppe Zaluchi
Informazioni Biografiche
Genere

Maschile

Occhi

Marroni

Capelli

Castano scuro, Grigi

Nascita

-

Morte

-

Affiliazione

Zaluchi

Titolo

Don

Volto
Guida al Template e alla Struttura



Solamente la tua chiamata poteva portarmi fin qui.

- Giuseppe Zaluchi a Vito Corleone, [fonte]


Giuseppe Zaluchi, americanizzato in Joseph Zaluchi e soprannominato Joe Z, è il Don della famiglia Zaluchi.

BiografiaModifica

Giuseppe nasce in Sicilia, ma come molti italiani cerca fortuna in America dove si trasferisce all'inizio del secolo. E' proprio a Detroit che Giuseppe, per tutti Joseph, impianta il suo primo business che lo porterà presto a diventare un potente esponente della malavita italo-americana. Sotto opportuni prestanome e coperture, riesce a mettere le mani su una delle piste ippiche della zona, oltre a ritagliarsi una buona fetta del gioco d'azzardo.

Fin dall'inizio la famiglia Zaluchi è una grande alleata dei Corleone. Con l'aiuto di quest'ultimi annienta una banda rivale, oltre a diventare milionario grazie al proibizionismo. Sempre i Corleone, infatti, spediscono l'alcol dal Canada a Detroit. Joseph diventa il Don incontrastato della città negli anni '30. Sotto la sua guida, Detroit risulterà essere la città con meno esecuzioni dell'intero paese.

Il mediatoreModifica

La droga deve essere controllata come un'industria per mantenerla rispettabile! Non la voglio vicino alle scuole. Non la voglio in mano ai bambini! Questa è un'infamità. Nella mia città limiteremo il traffico ai negri e alla gente di colore. Tanto sono bestie, anche se si dannano peggio per loro.

- Giuseppe Zaluchi, [fonte]


Allo scoppio della guerra delle cinque famiglie gli Zaluchi continuano ad essere fedeli all'amicizia che li legano ai Corleone, tanto da sostenere apertamente Vito Corleone durante l'incontro di pacificazione tra le famiglie criminali del paese. Nel 1955 collabora al sabotaggio della fuga di Anthony Molinari, Frank Falcone e Nick Geraci anche se non sarà mai collegato all'accaduto.

L'amicizia tra gli Zaluchi e i Corleone viene ulteriormente rinsaldata quando la figlia del Don, Susan Zaluchi, sposa il figlio di Peter Clemenza, Ray. Joseph, inoltre, aiuta Fredo Corleone a scampare al piano di Luigi Russo intenzionato ad assassinarlo per mettere in ridicolo i Corleone.

In nome del legame che lega le due famiglie, Joseph sostiene Michael Corleone quando Carlo Tramonti cerca l'approvazione della commissione per assassinare il presidente James Shea. Giuseppe Zaluchi muore di morte naturale, molto probabilmente negli anni settanta.

Origini realiModifica

Giuseppe Zaluchi è palesemente ispirato a Joseph Zerilli, boss di Detroit, dal quale ricalca lo stesso soprannome Joe Z.

Comparse ed ereditàModifica

Film
Boxpadrino1 Il Padrino parte I: Si
Boxpadrino2 Il Padrino parte II: No
Boxpadrino3 Il Padrino parte III: No
Libri
Boxpadrinolibro1 Il Padrino: Si
Boxsiciliano1 Il Siciliano: No
Boxritornopadrino Il ritorno del Padrino: Si
Boxvendettapadrino La vendetta del Padrino: Si
Predecessore Don degli Zaluchi Successore
Nessuno Sconosciuto

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale